BIOGRAFIA DELL' AUTORE​

David Monasteri nasce a Piazza Armerina il 31 Maggio del 1968 da una famiglia dedita all’insegnamento ma permeata di passione per motori e corse. Studia pianoforte per nove anni e chitarra come autodidatta aggiungendo alla sua indole razionale una nota di colore. La passione e l’interesse per la meccanica lo portano, una volta terminati gli studi scientifici, a iscriversi alla Facoltà di Ingegneria Meccanica di Catania, conseguendo la laurea nel 1995. La tesi presentata ha come oggetto l’analisi cinematica e dinamica di un bicilindrico a comando desmodromico; una Tesi sperimentale svolta in collaborazione con la Ducati, conclusasi poi con una pubblicazione su una rivista scientifica. Poi il silenzio fino al 2004, assorbito dall’idea di creare una società che diffonda la cultura dell’organizzazione aziendale, del miglioramento continuo e del Kaizen nelle PMI, ponendo a fondamento la filosofia della massima soddisfazione del cliente. Oggi la QSM, società di consulenza e formazione aziendale, rappresenta il frutto dei suoi sforzi e la realizzazione del desiderio di lavorare e trascorrere la sua vita a fianco del fratello, al quale si sente unito da un legame straordinario. Solo successivamente trova lo spazio per dedicarsi alla sua passione, così nel 2006 fonda un team di enduro e si dedica personalmente alle corse, alla personalizzazione ed elaborazione della propria moto. Il 2010 rappresenta l’anno di coronamento dei propri sforzi e sacrifici che lo vede laurearsi campione regionale di enduro classe Veteran 250 4T, impegnato alla scrittura di una guida sull’organizzazione di gare di enduro e a questo libro sulla personalizzazione delle moto. Carattere caparbio, deciso, un po’ introverso ma esuberante nelle idee convinto della tesi che volere è potere.

Applicazione Calcolo dell'Avancorsa

L’applicazione consente di calcolare l’avancorsa basandosi sui dati forniti dall’utente.
Inoltre, è possibile effettuare il processo inverso: inserendo l’avancorsa desiderata, si possono calcolare alcuni specifici campi facendo clic sul pulsante “Calcola” situato accanto ai campi selezionabili.

Tutti i campi con * sono obbligatori per il calcolo.

mm
Raggio Ruota Anteriore. Seleziona il tipo di ruota dall'elenco oppure seleziona "Altro" e inserisci il raggio della ruota posteriore in millimetri.
mm
Raggio Ruota Posteriore. Seleziona il tipo di ruota dall'elenco oppure seleziona "Altro" e inserisci il raggio della ruota posteriore in millimetri.
mm
Offset ruota. Inserisci la misura in millimetri.
mm
Offset piastre. Inserisci la misura in millimetri.
mm
Offset totale
mm
Nuovo offset piastra. Inserisci la misura in millimetri.
°
Angolo canotto di sterzo. Inserire langolo in gradi.
°
Angolo canotto di sterzo calcolato.
mm
Passo. Inserisci la misura in millimetri.
mm
Passo (calcolato).
kg
Peso anteriore. Inserisci la misura in chilogrammi.
kg
Peso anteriore calcolato.
%
Percentuale peso anteriore
kg
Peso posteriore. Inserisci la misura in chilogrammi.
kg
Peso posteriore calcolato.
%
Percentuale peso posteriore
kg
Peso totale
mm
Sfilo o compressione forcella. Inserire il valore in millimetri.
Un valore positivo indica che ESCE dalla piastra.
Un valore negativo indica che ENTRA nella piastra.
mm
Avancorsa. Inserisci la misura in millimetri.
mm
Avancorsa posteriore.
mm
Avancorsa normale.
mm
Avancorsa posteriore normale.
mm
Distanza centro ruota posteriore - baricentro.
mm
Distanza centro ruota anteriore - baricentro.
mm
Rapporto avancorsa normale
mm
Rapporto Avancorsa pesi.
mm
Raggio Ruota Anteriore. Seleziona il tipo di ruota dall'elenco oppure seleziona "Altro" e inserisci il raggio della ruota posteriore in millimetri.
mm
Raggio Ruota Posteriore. Seleziona il tipo di ruota dall'elenco oppure seleziona "Altro" e inserisci il raggio della ruota posteriore in millimetri.
mm
Offset ruota. Inserisci la misura in millimetri.
mm
Offset piastre. Inserisci la misura in millimetri.
mm
Offset totale
mm
Nuovo offset piastra. Inserisci la misura in millimetri.
°
Angolo canotto di sterzo. Inserire langolo in gradi.
°
Angolo canotto di sterzo calcolato.
mm
Passo. Inserisci la misura in millimetri.
mm
Passo (calcolato).
kg
Peso anteriore. Inserisci la misura in chilogrammi.
kg
Peso anteriore calcolato.
%
Percentuale peso anteriore
kg
Peso posteriore. Inserisci la misura in chilogrammi.
kg
Peso posteriore calcolato.
%
Percentuale peso posteriore
kg
Peso totale
mm
Sfilo o compressione forcella. Inserire il valore in millimetri.
Un valore positivo indica che ESCE dalla piastra.
Un valore negativo indica che ENTRA nella piastra.
mm
Avancorsa. Inserisci la misura in millimetri.
mm
Avancorsa posteriore.
mm
Avancorsa normale.
mm
Avancorsa posteriore normale.
mm
Distanza centro ruota posteriore - baricentro.
mm
Distanza centro ruota anteriore - baricentro.
mm
Rapporto avancorsa normale
mm
Rapporto Avancorsa pesi.

L'AVANCORSA
E IL SETUP DELLA MOTO

"perché l'esperienza della guida divenga,
oltre che un magnifico momento di libertà,
un esperimento scientifico a tutti gli effetti"

Questo libro intende affrontare due diverse tematiche relative alla personalizzazione ed elaborazione dei veicoli a due ruote, la geometria e le sospensioni. Ne è emersa una simpatica diatriba tra maneggevolezza e stabilità che ha portato l’autore ad addentrarsi nei meandri del setting e ad un risultato: non esiste la personalizzazione ideale, ma l’ago della bilancia è rappresentato dalle capacità e sensibilità di guida del pilota. Il libro è diviso in 5 capitoli:

  • Il Capitolo 1 “GEOMETRIA DELLA MOTO” indaga sugli elementi, fissati i dati geometrici non modificabili dal costruttore, che predominano sul comportamento dinamico di un motoveicolo dandogli un carattere personale. Viene così sviscerato l’annoso argomento dell’avancorsa, dell’angolo di sterzo e dell’off-set e come questi elementi influenzano il modo personale di sentire la guida.
  • Il Capitolo 2 “LE SOSPENSIONI” cambia argomento, passando alle sospensioni; un piccolo excursus sul metodo di funzionamento e sui principi basilari su cui sono strutturate le moderne sospensioni dei motocicli. Successivamente una divagazione più tecnica per un lettore curioso sulle tematiche molle e smorzatori.
  • Il Capitolo 3 “LA REGOLAZIONE DELLE SOSPENSIONI” affronta lo spigoloso momento della regolazione e personalizzazione delle sospensioni sia in riferimento ai diversi fondi stradali che rispetto alle proprie capacità e abilità.
  • Il Capitolo 4 “APPLICATIVO INFORMATICO” illustra l’applicativo allegato all’acquisto del libro. Il software accessibile al sito www.avancorsa.it solleva il lettore dall’effettuare fastidiosi calcoli, consentendogli di variare le caratteristiche geometriche del proprio mezzo e di verificarne i risultati. Ciò permetterà di adattare il proprio mezzo alle proprie caratteristiche di guida.
  • Il Capitolo 5 “APPENDICE” ha solo carattere didattico ed è dedicato ai metodi di misurazione delle variabili caratteristiche del proprio mezzo.
Il libro non vuole essere un trattato strettamente scientifico ma tende ad affrontare le problematiche dal punto di vista tecnico/pratico dando al contempo degli approfondimenti scientifici al lettore più curioso. E’ adatto a tutti i lettori che intendano capire cosa succede nella propria moto dal canotto in avanti e a chi vuole tirar fuori il meglio dalla propria guida e dalla propria moto senza doversi fidare dei consigli talvolta sbagliati e fuorvianti di qualche improvvisatore. Inoltre può essere una buona guida per meccanici, preparatori e piloti che fanno del proprio hobby una mania, come è capitato a me.

Contattaci

I Nostri Partner

Info

Link Utili

Torna in alto